Gita sociale in Svizzera francese

sabato, 12 maggio 2018
CERNCERN

Siamo tornati felici e soddisfatti dalla nostra gita di tre giorni in Svizzera francese, organizzata insieme al RC Bellinzona. Quest’evento sulle tracce dell'acqua, della scienza e della vinicoltura si è svolto in un ambiente conviviale con la partecipazione di 12 soci rotariani e 10 consorti, promuovendo l'amicizia rotariana.

La visita del più grande Acquario di acqua dolce in Europa “AQUATIS Aquarium-Vivarium Losanna”, guidata da una simpatica esperta in biologia, ci ha portato alla scoperta degli ambienti d'acqua dolce più affascinanti del nostro pianeta.

Il “clou” del nostro viaggio è stato la visita del CERN a Ginevra, che, ricordo, fu fondato nel dopoguerra (1954) da 12 stati europei con il motto “scienza per la pace”. La nostra visita è stata resa possibile grazie all’amico Arturo e alla disponibilità del professore Nessi che ci ha aperto le porte del sapere su un mondo tanto particolare quanto affascinante; affascinante soprattutto per il suo modo di funzionare autogestito onde fare nuove scoperte al servizio dell'umanità, un mondo dove collaborano più di 13'000 scienziati provenienti da ogni parte del globo e dove la collaborazione e lo scambio d’informazioni non hanno né frontiere né confini; affascinante anche la passione che anima queste persone nonché la loro umiltà nel riconoscere che le nostre conoscenze dei segreti dell’universo sono scarse: “Non sappiamo niente e non possiamo essere sicuri di niente”.

Il professore Nessi ci ha mostrato i diversi assi di ricerca del CERN, presentato il rivelatore di particelle ATLAS, il più grande al mondo con una lunghezza di 46 m e un diametro di 25 m ubicato in un caverna 100 m sotto terra, e i progetti futuri. Abbiamo anche potuto visitare il laboratorio di test del modello in scala 1:25 del futuro rivelatore di neutrini che sarà costruito al piede di un pozzo alto 1500 m in una vecchia mina d’oro negli Stati Uniti.

Incantevoli sono stati anche i vigneti terrazzati del Lavaux, uno dei paesaggi più belli della Svizzera, iscritto nel patrimonio mondiale dell’UNESCO. È stata l’occasione d’incontrare e di bere “le verre de l’amitié” con il presidente e il segretario del Rotary Club Lavaux che ci hanno fatto scoprire ottimi vini locali presso il Vinorama di Rivaz, affiancato sul Lago Lemano.

Un grazie di cuore a coloro che hanno partecipato e reso possibile questa meravigliosa esperienza.

Felipe Lazaro


Altre immagini

  • AquatisAquatis
  • Professore Marzio NessiProfessore Marzio Nessi
  • Professore Marzio NessiProfessore Marzio Nessi
  • Incontro con RC LavauxIncontro con RC Lavaux
  • Aperitivo nel LavauxAperitivo nel Lavaux